CorsaIlGhibellino

Corsa
10.5km

Raggiungi l’obiettivo senza rinunciare a vedere ciò che ti circonda.

La seconda tipologia di corsa competitiva che offre la 37esima edizione del Mitico Ghibellino, è la gara di 10.5 km.

La distanza è più breve, ma l’esperienza è la medesima. Anche in questo caso, chi corre “La mezza”, affronta una vera e propria consacrazione del podista, misurandosi con un percorso fatto di ripide salite, percorsi disconnessi e discese, ma immerso in un paesaggio incantevole.

Si attraversano paesi millenari, panorami mozzafiato, boschi incantati e si respira un’atmosfera medievale.

L’elemento portante che caratterizza tutto l’evento è la passione degli organizzatori per la corsa, sentimento sicuramente condiviso dagli atleti che decidono di partecipare alle gare.

Il percorso della 10.5 km è condiviso con quello della 20 km nella prima parte.

La partenza è dunque ancora nel centro della piccola località di Vangile, e poi si procede in direzione è Sud e dopo poco si raggiunge il centro abitato di Margine Coperta.

Il percorso è contrassegnato da tratti sull’asfalto, nel bosco, in salita o in discesa. Per tutti i km, però, si è costantemente circondati dagli incantevoli paesaggi del luogo.

L’atteso traguardo si trova ancora Vangile, ad aspettare gli atleti che hanno affrontato il Mitico Ghibellino.